L’esperienza della scrittura autobiografica ad Anghiari

Ad Anghiari, la Libera università dell’autobiografia è un laboratorio davvero ricco di esperienze, storie, diversità, ascolti.


Ho passato ore bellissime e intense nei seminari di Graphein per la scrittura dell’autobiografia, in qualsiasi forma si possa o voglia intendere.
Ora, a distanza di due anni, ci sono tornato per un’altra serie di seminari, inquadrati sotto il nome di Mimesis, nei quali la scrittura autobiografica prova a staccarsi dall’io, a pensarsi a volte in terza persona; per osservare le vite che viviamo con ironia o consapevolezza scettica.
Vi consiglio di venirci ad Anghiari.
Si impara a scrivere di sé senza esagerare e indugiare nel guardarsi da troppo vicino.
Soprattutto si impara l’ironia, per così dire, a proprie spese. Anche e soprattutto quel che si definisce l’ironia d’autore: siamo parte di un universo di relazioni, solo una piccola infinitesima parte e la si racconta senza dimenticare il resto.

[L’immagine: N.C. Wyeth, 1917, “The Unwrit Dogma”]


Unisciti ad altri 6.925 follower

2 risposte a “L’esperienza della scrittura autobiografica ad Anghiari”

  1. Grazie per la notizia, non conosc(evo) la LUA.

    "Mi piace"

  2. Grazie!
    Molto interessante. Deve essere davvero una bella esperienza profonda
    Sempre grazie per i suggerimenti.
    Cordialmente
    Carla

    Inviato da iPhone

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: