Canone… personale: qual è il nostro? I 5 libri della vita

La Repubblica di martedì primo maggio aveva un articolo dedicato al lavoro di un certo istituto di cui non ricordo il nome, per la definizione di un Canone della letteratura euroepa. I risultati del lavoro, che coinvolge Università di tutto il continente, verranno pubblicati in giugno.

Niente da dire sul valore di un Canone, né sulla necessità di crearne uno specificamente europeo (naturalmente l’articolo non poteva fare a meno di citare il controverso libro di Harold Bloom, Canone occidentale (Bompiani), “colpevole”, agli occhi degli europei, di essere senza ritegno sbilanciato a favore della letteratura anglofona; secondo me libro molto divertente, comunque). In questi casi però mi sembra preferibile raccogliere idee di tanti e molteplici e plurali canoni “personali”:

insomma quali sono i 5 libri irrinunciabili, quelli che consigliamo, quelli che ci hanno segnato, quelli che citiamo per conquistare qualcuno; quelli che sono i NOSTRI LIBRI.
Come sempre usiamo i commenti per raccogliere le scelte. Qui! Forza dai!!

157 commenti

  1. ecco:
    1-le onde, per il puro piacere di leggere
    2-una stanza tutta per se, perchè non potrei più farne a meno
    3-sulla fotografia, per passione
    4-taglia e cuci, perche essere donne è fantastico
    5-proibito parlare, per ricordarmi sempre di donne così

    "Mi piace"

  2. Al momento, poi come già detto da altri potrei cambiare idea tra poche ore:
    il ritratto di dorian gray
    la leggenda del santo bevitore
    viaggio al termine della notte
    La casa degli spiriti
    Le relazioni pericolose

    "Mi piace"

  3. ecco 5 pietre miliari nella mia esperienza come lettrice:

    1)Autori vari, Antologia Palatina, Casa Editrice Einaudi
    2)Lucio Anneo Seneca, Lettere a Lucilio, traduzione italiana con testo a fronte originale latino, Zanichelli
    3)Lucio Anneo Seneca, De beneficiis, trad it. con testo a fronte Zanichelli
    4) John Ronald Reuel Tolkien, Il signore degli anelli, Casa Editrice Bompiani
    5)Dante Lattes, Nuovo commento alla Torah, Carucci Editore

    "Mi piace"

  4. i miei 5 sono: (e senza fatica)1guerra e pace2
    2tutti i racconti Cechov
    3madame Bovari Flaubert
    4 per chi suonano le campane Hemingway
    5 piccolo principe Exupèry

    "Mi piace"

  5. Fiesta di Hemingway
    Il giovane Holden Salinger
    I promessi sposi Manzoni
    Il gattopardo T. di Lampedusa
    Cent’anni di solitudine Marquez

    ma fatemi mettere dentro anche Bel-ami e Dorian Gray… dai 5 sono troppo pochi un supplizio!! 😉

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.