Premio Scerbanenco – Miglior romanzo noir

Dal 4 al 10 dicembre si terrà a Courmayeur la XVII edizione del Premio Scerbanenco, che premierà il miglior romanzo noir italiano.

Fra i titoli in concorso, e che vorrei segnalarvi, *Confine di stato* di Simone Sarasso, *Giallo su giallo* di Gianni Mura, *Le cose che non ti ho detto* di Bruno Morchio.

Gli esperti letterari di Courmayeur Noir in festival, Valerio Calzolaio, Tecla Dozio, Loredana Lipperini, Sergio Pent, Cecilia Scerbanenco, Sebastiano Triulzi, John Vignola e Fabio Zucchella, affiancati da Nico Orengo (Presidente) e Cecilia Scerbanenco (Fondatrice del Premio), hanno selezionato 21 titoli tra i romanzi gialli e noir italiani usciti tra ottobre 2006 e settembre 2007, i cui autori non abbiano già vinto il Premio in precedenza.

Il vincitore finale, però, sarà scelto anche grazie alle votazioni dei lettori sul sito.

E’ possibile esprimere la propria preferenza (solo una volta) fino al 20 novembre, collegandosi a questo indirizzo.

E vinca il migliore.

*giuliaduepuntozero

Unisciti ad altri 6.908 follower

2 risposte a “Premio Scerbanenco – Miglior romanzo noir”

  1. Il mio libro preferito: “Le imperfezioni” di Valerio Varesi

    "Mi piace"

  2. Ho appena letto “le cose che non ti ho detto”, mi è piaciuto molto, mi ha ricordato un po’ jean Claude Izzo.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: