Elena Ferrante, un mistero letterario – di Anna R.

Ciao a tutti,
ieri su “L’Unità” è uscito un articolo curioso su un mistero letterario italiano: quello della vera identità di Elena Ferrante, autrice de “L’amore molesto” e “I giorni dell’abbandono”. Negli scorsi anni si erano già avanzate ipotesi sul fatto che dietro E. Ferrante (che nessun giornalista ha mai incontrato) si celasse un uomo e – fra i possibili candidati – si era nominato D. Starnone, il quale però aveva smentito in modo netto ed anche seccato.
Ecco qui l’articolo che riprende la questione chiamando in aiuto addirittura un computer che compara alcuni elementi delle due scritture. Computer a parte, la questione mi intriga perchè i libri di E. Ferrante, che ho amato molto anche nella scrittura, mostrano una visione davvero “femminile”. Che cosa spinge un autore a nascondersi dietro un altro, di sesso diverso ? E’ un gioco, un modo di accrescere la curiosità, il bisogno di far dire a qualcun altro ciò che non si vuole dire in prima persona ? Rilancio l’interrogativo e anche E. Ferrante come possibile futuro autore da leggere insieme, con il suo ultimo libro appena uscito “La figlia oscura”.
Anna

P.S: dimenticavo: un plauso ai bibliotecari che hanno voluto con tenacia l’incontro di ieri sera con i gdl spagnoli su Marcovaldo, per teleconferenza. La voglia di condividere la lettura ha superato le barriere spaziali e linguistiche: è stata una serata speciale.
Grazie

Anna

Un commento

  1. […] Mentre continua il mistero su Elena Ferrante ( che ci auguriamo non essere il solito espediente commerciale…), segnalo che la trasmissione Fahrenheit ( radio tre, dalle 15 di ogni giorno)  offre la possibilità di porre domande alla scrittrice per e-mail.  Attraverso una serie di passaggi-suppongo segreti- le domande verranno inoltrate alla Ferrante (che risulterebbe  perciò avere una sua realtà ” autonoma” ) , la quale risponderà di persona. L’ indirizzo e-mail della trasmissione è fahre@rai.it […]

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.