Peyton Place

L’ultima lettura poco impegnativa che ho affrontato è stata *Peyton Place* di Grace Metaliuos. E’ stato ripubblicato quest’anno da Einaudi per festeggiare i (mi sembra) 50 anni della prima pubblicazione. Quando l’ho visto in edicola mi ha incuriosita, per la copertina e per la trama che parlava di cittadine americane (la mia passione). Poi mia mamma l’ha trovato nella libreria della nonna, nella prima edizione Longanesi degli anni 50. Insomma, sapore di antico.

Libro carino, scorrevole, soprattutto se si pensa a quando è stato scritto. Ho letto da più parti che ricorda Desperate Housewives, ed è un po’ vero, nell’atmosfera, nell’ambientazione in una piccola cittadina di provincia americana, nei segreti e negli scandali del paese. Ho letto solo il primo volume, in cui i personaggi sono ancora ragazzi, ma penso che continui fino alla loro maggiore età.

Ho letto anche che in quegli anni ha fatto scalpore, e leggendolo adesso l’idea fa un po’ sorridere. Però sicuramente è testimone del suo tempo.

E a proposito di cittadine americane di provincia e di anni passati, consiglio *L’uomo dal vestito grigio* di Sloan Wilson, edito da Einaudi. Da leggere, insieme a *Scandalo al sole* dello stesso autore.

*giuliaduepuntozero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.