106943651853987353

RIFLESSIONI sull’incontro tra gruppi di lettura
a Cologno, 15 novembre 2003

Giancarlo (del gdl di Cervia)

Nei Quaderni dal carcere, Gramsci scriveva di un giovane operaio che, ogni volta che lo incontrava, gli chiedeva notizie del Giappone. Per lui le vicende di quel paese, allora lontanissimo, rappresentavano la Storia. Seguirne il corso significava comprendere il Presente, sentirsi finalmente dentro il proprio Tempo.

Durante l’incontro che si � svolto a Cologno mi sono ricordato di quell’operaio e della sua curiosit�. Ho pensato che chi partecipa ai nostri gruppi di lettura ha, in fondo, una motivazione simile alla sua. Si interroga ed interroga gli altri su quel continente, vastissimo e per certi versi lontanissimo dal quotidiano, che � la Letteratura. Lo fa partendo dal proprio essere, composto da un insieme unico ed irripetibile di conoscenze, esperienze e sensibilit�. Lo fa chiedendo ad altri che come lui sono affascinati da quel continente e che intorno ad esso affinano le proprie intelligenze. Il suo scopo � quello di conoscere meglio il Presente e sa che parlando con gli altri si possono far emergere dalla superficie delle pagine di un libro persone, cose, luoghi e pensieri che appartengono al suo Tempo.

Un’altra immagine che mi si � accesa in mente mentre ascoltavo � stata quella di un’assemblea popolare in un paese dell’Africa o del Sud America. Tante persone, ognuna vestita con i colori accesi e caldi che solo in quei luoghi si possono trovare, sedute in cerchio attorno ad un fuoco. Persone molto diverse tra loro ma che appartengono alla stessa citt� invisibile, quella dei lettori. Riunite per parlare di quella particolare cittadinanza, per cercare regole che uniscano, che aiutino a trovare nuove parole che tutti possono comprendere. Un alfabeto e una grammatica che sappiano dare a tutti il modo di capire il Presente e di farsi capire.

Ultimi articoli pubblicati

Unisciti ad altri 6.916 follower

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: