I LIBRI DELL’ESTATE, CONSIGLI FIRMATI GDL – Roberto C.

1) Luca Masali “L’inglesina nella soffitta”.
Perché Luca è un amico e
comincio a sentirmi in colpa per non aver mai letto un suo libro, ma
soprattutto perché lui è completamente matto e sembra che questo libro
lo dimostri appieno.

SeraA volte alzi lo sguardo dal libro

2) Georges Simenon, “Il fidanzamento del signor Hire”, “Luci nella
notte”, “La neve era sporca”.

Perché è quasi un anno che non leggo un
libro di Simenon e devo recuperare prima che la crisi d’astinenza giunga
devastante.

3) James Ellroy, “L. A. Confidential”.
Per vedere se è cattivo come si
dice (e come mostra “Black Daliah”). Perché poi mi sembra che possa
conciliarsi con la spiaggia.

4) Iain Banks, “Corpo a corpo”.
Perché ormai sono in ballo e mi piace.

5) Javier Marias, “Un cuore così bianco”.
Perché “Manana en la batalla
piensa en mi” è stata una lettura soddisfacente oltre le aspettative e
nonostante lui tenga il Real (epperò se non altro è antifranchista).
6) Don De Lillo, “I giocatori”. vd. Simenon, con la differenza che
l’ultimo DeLillo l’ho letto prima di Natale.

Roberto C.


Ultimi articoli pubblicati

Unisciti ad altri 6.908 follower

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: