ERRI DE LUCA, IL PROCESSO E LA LETTURA/LETTURE

Erri de Luca assolto.
Perché il fatto non sussiste; per non luogo a procedere. Semplicemente perché a molti, alla maggior parte dei componenti del Gdl, Erri De Luca piace.

Piace abbastanza. Abbastanza: perché qualche “ma” tutti l’hanno espresso; relativo allo stile, così condensato, essenziale, poetico, faticoso. Ma anche relativo alle storie raccontate, forse un po’ troppo centrate sull’io narrante, troppo autobiografiche,
Ripetute: come se la storia fosse sempre la stessa.

Però, si è detto, Erri ha il diritto di avere uno stile così essenziale, di chiedere al lettore di collaborare per cavare dal testo tutto il contenuto. E poi non è una colpa essere un poeta che scrive anche prosa. Certo la sua narrativa non è ascrivibile alla narrativa tradizionale del romanzo, delle narrazioni estese, delle scene, dei dialoghi, dei sommari che coprono il tempo e si alternano alle scene che lo dilatano. No, lui è diverso.

Lui ci invita a usare i sensi, tutti; l’olfatto soprattutto; e ci spinge alla memoria, ci guarda le viscere, ci porta in spazi e momenti che forse ci sono sfuggiti e che vale ripensare, capire.

Certo a coloro che non piace, proprio non piace. Accusato di vuoto, di ripetizione, di intimismo e individualismo incapace di divenire generale. Addirittura accusato di ideologismi, di avvicinare le classi popolari solo per maniera, per populismo abbinato a snobismo. Illeggibile secondo chi lo condanna. L’accusa voleva l’oblio per lo scrittore, forse.

Allora Erri assolto, anche se molti non sembrano amarlo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.