84865674

ANCORA DA CERVIA:
quei piccoli abusi (ad uso personale del lettore)

l.g.
Moon Palace Walking on the moon, pubblicato ieri, � il “racconto” di Bianca Verri, del Gdl “gemello” di Cervia, con alcuni spunti validi (credo) anche per il Gdl di Cologno e, in generale, per la lettura. Ecco qui sotto alcune osservazioni di Bianca che arricchiscono ulteriormente le considerazioni del suo “racconto semiserio”.
(ATTENZIONE: Bianca Verri tiene a ribadire e precisare che quanto scritto “non � il pensiero condiviso dal Gdl di Cervia”.)
nota: i grassetti sono miei; domanda per Bianca: cosa sono le mappe cui si fa cenno?

b.v.
… mi riferisco al punto di vista che spesso si ripresenta maggioritario nei vari nostri gruppi: ovvero l’indisponibilit� a cogliere la strategia poetica dell’autore a favore di una tendenza a prescindere dalle dichiarazioni di poetica in corso d’opera dell’autore, a favore di una facilit� a chiamare “lettura” una serie di piccoli abusi (ad uso personale del lettore). Non mi nascondo che sotto c’� un problema fondamentale ma non sono propensa ad avvallare letture troppo al di sotto dello stato dell’arte.
Vi viene in mente una idea per affrontare in modo incoraggiante (per il lettore) il caso in cui il lettore non trova da s�/in s� la motivazione per cercare il tesoro nascosto?
Che sia sempre e solo questione di saper usare con grande sapienza il gioco della mappa ? Oppure bisogna saper accettare il fatto che la lettura come la vita � plurima e che ci si pu� perdere di vista … ?
in sintesi: � un caso che capiti quando si incontra scrittori come Auster (oppure Calvino, Biamonti) oppure � un sintomo da decifrare?
un abbraccio
>Bianca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.